Progetti attivi

(Ri)partenze

DRG n. 1190 del 18 agosto 2020 – Bando per l’erogazione di contributi per la realizzazione di progetti Socio-Educativi in favore di persone autori di reato (DGR n.1648/2016 – DDR n. 133/2018)-Anno 2020

Approvazione con Decreto n.66 del 27 novembre 2020

Contributo Pubblico: € 10.000,00

Durata: 31/12/2020-31/12/2021

Re-Start_Liberiamo Nuove Energie

DGR N. 738 del 09/06/2020 – Re-START – Interventi per l’occupabilità e l’inclusione sociale attiva di persone in esecuzione penale – LINEE 2 e 3

Approvazione con Decreto n. 48 del 11/09/2020

Contributo Pubblico: € 40.647,56

Durata: 31/12/2020-31/12/2021

Emporio solidale di Vicenza – Parco Città

“Empori della Solidarietà annualità 2021-2022” . 

Progetto realizzato con il contributo di Enti del territorio e del Fondo CEI 8X1000. L’emporio solidale è un luogo dove i singoli e le famiglie possono ricevere aiuto sotto forma di beni di prima necessità.

AICT VICENZA DGR 73/2021- Progettare l’integrazione e i metodi per l’inclusione nell’Area Berica 

DGR n. 73 del 26 gennaio 2021

“Direttiva per la realizzazione di progetti Azioni Integrate di coesione Territoriale (AICT) – Anno 2021”. 

Progetto realizzato con il contributo della Regione del Veneto. “Intervento realizzato avvalendosi del Finanziamento Piano Sviluppo e Coesione Veneto – Sezione Speciale in continuità con il POR FESR 2014-2020 e il POR FSE 2014-2020”.

Rete di inclusione sociale e territoriale

Progetto promosso con il sostegno di Fondazione Cariverona, finalizzato all’accoglienza di senza fissa dimora e al reinserimento socio-lavorativo.

Work experience professionale

Addetto ai processi di saldatura filo e tig con competenze di carpenteria – Work experience professione -DGR n. 74/2021 e DDR n. 455 dell’11-06-2021 – “Intervento realizzato avvalendosi del Finanziamento Piano Sviluppo e Coesione Veneto – Sezione Speciale in continuità con il POR FESR 2014-2020 e il POR FSE 2014-2020”.

Bottega del falegname

Progetto finalizzato all’avvio di percorsi di formazione specializzante in saldocarpenteria e inserimenti lavorativi su tutto il territorio della Provincia di Vicenza. Realizzato con il contributo di Fondazione AVSI, 8xmille fondi CEI Caritas Italiana, Diocesi di Vicenza.

Operatore di stalla

Progetto di formazione e inserimento lavorativo nel settore primario con attività rivolte all’allevamento specializzate nella custodia e nella cura degli animali allo scopo di produrre carne, latte altri prodotti derivati.

Davide e Golia

Il progetto “Davide e Golia”, tutt’ora in corso, finanziato da diverse ULSS dei territori del vicentino e del padovano, struttura percorsi di auto-mutuo-aiuto rivolti a persone segnate dal disagio mentale sui territori di Vicenza, Piazzola sul Brenta, Malo.

Coltivare la speranza: tessitori di lavoro, arte e legalità

Progetto realizzato con il supporto di Fondazione Cariverona, volto a tessere insieme percorsi di interesse sociale, artistico, culturale.

Protetto, rifugiato a casa mia – Corridoi umanitari

Progetto promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana per l’apertura di un corridoio umanitario tra l’Etiopia e l’Italia che ha permesso l’arrivo di 500 profughi eritrei, somali e sud-sudanesi, fuggiti dai loro Paesi per i conflitti in corso e bloccati nei campi profughi del Paese.

Fondo IO(N)OI, #insiemenonmolliamo

Fondo promosso da Caritas Diocesana Vicentina per sostenere chi è in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

#Teporedicasa: emergenza Covid-19 persone senza dimora

Progetto realizzato con il supporto di Fondazione Cariverona e in accordo con il Comune di Vicenza, volto ad ampliare e sostenere il servizio di accoglienza delle persone senza fissa dimora H24.

Quelli dell’ultimo

È un’iniziativa rivolta ai giovani che vogliono trascorrere un periodo della loro vita all’interno di diverse realtà che accolgono anziani, persone con disagio mentale o con disabilità, persone senza dimora, persone che soffrono di dipendenze.

Ospitalità

Progetto realizzato con il contributo della Regione del Veneto e Cassa delle Ammende DGR. 705/2020.

Rut e Noemi: coltivare legami solidali per tessere società inclusive

Il progetto ha come obiettivo quello di offrire agli anziani una migliore qualità di vita, avviando un innovativo modello di assistenza mediante una rete solidale di supporto domiciliare. Progetto finanziato da Caritas Italiana e Intesa Sanpaolo S.P.A..

Emergenze abitative

Progetto per il sostegno all’abitare.